venerdì 14 gennaio 2011

L'acqua d'Amore

Se mi doveste chiedere cos'e' l'Amore (con la A maiuscola) saprei dirvi che e' come una fonte, un' esauribile fonte che sgorga pura dalla sorgente, ma questa sorgente non si trova in nessun luogo della terra ma proviene direttamente dal Cielo.
E come una fonte che zampilla incessantemente non si puo' fermare, si puo' solo prendere e distribuire, e non importa quanto Amore si puo' raccogliere da questa fonte: essendo Dio, ovvero l'Infinito, la sorgente, ne esistera' sempre in grande quantita' che nessuno potra' mai dire che e' finita.

Ed essendo fonte, e' chiara e limpida e pura, come declamava il santo tra i santi, San Francesco il poverello d'Assisi. Cio' significa che non si potra' mai contaminare, se non dopo, ma non quando esce dalla sorgente.

E tutti possono attingere alla sorgente d'Amore, nessuno escluso, nemmeno all'uomo piu' violento e malvagio viene preclusa, se solo lo volesse.

E non serve nemmeno cercarla, basta fermarsi ad ascolare il cuore e volerlo. Si, ascoltare, ascoltare l'anima, la nostra anima che ci mettera' subito a contatto con questa inesauribile fonte.

E siccome non fa distinzioni, belli o brutti, buoni o cattivi, cristiani o mussulmani, preti o atei, politici o comunisti, bianchi o neri, poveri o ricchi, ci insegna quanto poco siano importanti le nostre convinzioni, le nostre culture, le nostre separazioni.

Non abbiate paura di attingere a questa fonte, non sentitevi ridicoli ma sentitevi felici di raccoglierne in abbondanza, perche' mai vi manchera', assetatevi a questa sorgente d'Amore e fate assetare quanti piu' persone possibile.

Regalatela, donatela sempre e a tutti, non guardate mai in tasca vostra, chi vi ha dato e chi vi deve dare: donatela ai ricchi come ai poveri, ai neri come ai bianchi, a chi vi ama e a chi non lo fa, a chi vi sorride e chi vi disprezza.

Donate sempre l'acqua d'Amore!


The photo above is taken by "crouchy69" on Flickr, Creative Commons licence.