Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

La Trasfigurazione

Uno dei passi più misteriosi dei tre vangeli sinottici (dal greco syn, "insieme", e opsis, "visione") ovvero quelli simili nella narrazione, ovvero i Vangeli di Matteo, Marco e Luca (Giovanni fa storia a parte), è la trasfigurazione del Cristo.
Gesù prende con se da parte tre apostoli, Pietro, Giacomo e Giovanni e li porta in cima ad un monte dove avviene un fatto straordinario : si mostra "vestito di luce" ovvero il suo corpo diventa più luminoso del Sole stesso, e accanto a lui appaiono Elia e Mosè.
La prima interpretazione, utilitaristica e dottrinale, fa pensare che il cristianesimo, per affermarsi in un ambiente ebraico, avesse bisogno di dimostrare una continuità con la tradizione, quindi Gesù, col corpo di Gloria, è la continuazione di Elia (il rappresentante dei profeti ebraici) e di Mosè (il rappresentante dei patriarchi ebraici). Essendo poi in compagnia di Elia, colui che non è morto come Mosè, ma è stato portato in Cielo corpo ed anima, afferm…

Ultimi post

La povertà nel sufismo

Ippocrate e Galeno

Teoria umorale

Avicenna, il Canone della Medicina

Storia dei Rosacroce

Cos'è l'alchimia

I cinque corpi e la Scintilla Divina

Corpo Anima e Spirito

Il Terzo Tempio di Gerusalemme

Yule, il solstizio d'inverno